a cura di

Scheda Film

Werner Herzog alla sua prova più matura. Klaus Kinski interpreta un soldato spagnolo alla ricerca di El Dorado, la mitica città d’oro dispersa in Sud America. La spedizione procede nonostante le titaniche difficoltà che incontra, una foresta che sembra incombere ad ogni passo con nuove minacce e le tribù di Indios che vi vivono decisi a non far avanzare la comitiva. Aguirre nella sua ostinata follia di raggiungere la sua meta fa uccidere chi gli si mette contro sprofondando passo dopo passo in una pazzia senza ritorno. Un film imperniato sulla grande interpretazione dell’attore protagonista e sulla splendida regia di Herzog. Sullo sfondo la natura lussureggiante dell’Amazzonia peruviana. L’elemento della Natura è cardinale nell’impianto narrativo e nel tessuto ideologico che sottende ad esso: il confronto con una Natura ora atroce competitrice, ora fedele compagna distingue sempre le azioni del protagonista sublimandole in una tensione costante, soffusa, vibrante. Un’opera che canta l’eterna tensione tra uomo e ambiente, tra l’ambizione umana e la furia degli elementi, in bilico tra antropocentrismo e tirannia della Natura.

Titolo originale: Aguirre, der Zorn Gottes

Compralo su Amazon

Video & Foto

3 video 5 foto

Commenti

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *