a cura di

Scheda Film

Hill maestro di un certo cinema di antagonismo e marginalità rispetto ai canoni politically correct di Hollywood, firma un’opera ironica e per certi versi screziata di una comicità a tratti surreale. Viene narrata la storia di due famosi banditi, realmente esistiti, Butch Cassidy e Sundance Kid. I due sono complementari: il primo è la mente di ogni rapina, il secondo il braccio armato con la sua infallibile Colt. La coppia seminerà il terrore tra le fila della Union Pacific, la compagnia ferroviaria americana incaricata di modernizzare un paese ancora selvaggio e privo di grandi vie di comunicazione. Le cose cambieranno quando un dirigente della Compagnia derubata metterà insieme una squadra che braccherà i due senza dare loro tregua. Emigrati in Bolivia tenteranno di riciclarsi come ladri di banca, ma si troveranno in difficoltà con i costumi locali. Il film è un lungo appassionato esercizio di talento di Redford e Newman che davvero si completano a vicenda dando vita ad una delle più riuscite coppie cinematografiche di sempre. Splendida e leggiadra la regia di Hill che trova in ogni dialogo un motto arguto, uno scarto ironico che rende il film quantomai atipico nel panorama western e tuttavia sicuramente godibile.

Titolo originale: Butch Cassidy and the Sundance Kid

Compralo su Amazon

Video & Foto

2 video 5 foto

Commenti

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *