6 voti 4.3
Recensione a cura di

Scheda Film

Una sontuosa produzione per il film più costoso mai realizzato in Cina, divenuto istantaneamente fenomeno di massa alla sua uscita in Oriente. Negli Stati Uniti si incarica la Miramax di curarne la distribuzione su assillante richiesta di Quentin Tarantino che volle che il film fosse a tutti i costi distribuito nelle sale americane.

Nel 201 A.C. la Cina è divisa in sette regni, in violento conflitto ognuno contro l’altro. Il sovrano del più potente di essi, il regno di Qin, teme per la propria vita perchè sa che tre temibili assassini sono stati assoldati dagli altri regni per ucciderlo: Cielo, grande specialista della lancia, Neve che Vola, insuperabile spadaccina e Spada Spezzata, maestro nelle arti della Spada e della Calligrafia. Grande è la sua sorpresa quando accoglie un viaggiatore che sostiene di aver battuto in duello uno dopo l’altro i tre samurai. Il Re che concede udienza soltanto a persone collocate a non meno di cento passi da lui, concede allo sconosciuto di avvicinarsi di venti passi per ogni nemico del regno di Qin che questi possa dimostrare di aver sconfitto. Inizia così un meraviglioso racconto delle imprese dello straniero senza nome che fornirà prove dell’uccisione dei nemici del Re avvicinandosi sempre più al suo sfarzoso trono.

Quando la perfezione stilistica incontra il cinema nascono film come questo Hero di Zhang Yimou, davvero un grande maestro dell’immagine intesa come vettore iconografico di stile e suggestione. Davvero splendido l’uso dei colori che caratterizzano fasi precise della narrazione: nel racconto di Senza Nome predomina il rosso, nel racconto del re di Qin il blu, nel flashback di Senza Nome il bianco e il beige, nel flashback di Spada Spezzata il verde. Un’estasi per gli occhi e per l’anima questo film di Yimou Zhang, dove una millenaria cultura orientale si armonizza perfettamente con un’estetica moderna, cifra stilistica di un regista dal grande gusto iconografico e dal notevole bagaglio tecnico.

Titolo originale: Ying xiong

Video & Photo

3 video 11 foto

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.