3 voti 4.3
Recensione a cura di

Scheda Film

Ancora in pieno periodo british Sir Alfred non si smentisce in quanto a classe, e pur non disponendo dei faraonici mezzi hollywoodiani che in futuro gli saranno messi a disposizione, confeziona un piccolo gioiello screziato di buon vecchio british humour, una spruzzata di noir, e un vago tocco felino, marchio di fabbrica di uno dei più grandi registi di sempre. La storia va in scena a Londra dove un cittadino canadese è in visita alla città. Durante una serata a teatro conosce una donna e decide di ospitarla per aiutarla a sfuggire a dei loschi individui coinvolti in un affare di spionaggio. Quando la donna viene assassinata l’uomo si rende ben presto conto che il principale indiziato del delitto è lui stesso. Inizierà una rocambolesca fuga in Scozia dove si ritroverà compagno di viaggio di una misteriosa donna. E’ affascinante notare come Hitchcock sappia infondere ad ogni storia un proprio peculiare taglio emozionale scaturito dalla sua visione del mondo. In quest’opera così sapidamente intrisa di ironia e placido sarcasmo ritroviamo gli elementi che caratterizzeranno i futuri capolavori: mistero, ironia, classe, garbata dialettica, sontuoso intreccio, personaggi principali campiti magistralmente.

Titolo originale: The 39 Steps

Video & Photo

1 video 6 foto

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.