3 voti 5

Scheda Film

Jacques Tati, indimenticato e sublime artista del cinema francese, dirige e interpreta questa deliziosa commedia sulle vacanze del signor Hulot, una piaga che cala disgraziatamente su un hotel sul mare causando gaffe, rovesci e distruzioni di ogni tipo. Memorabili alcune scene come la catastrofica partita a tennis che, nonostante gli infortuni, avvince un’affascinante ospite inglese dell’albergo. La comicità di Tati gioca sul falsopiano dell’incertezza ingenerata nello spettatore che in definitiva non riesce mai a capire se il goffo protagonista è cosciente dei disastri causati o ne è totalmente all’oscuro. La genialità di Tati risiede soprattutto nella postura del personaggio, il suo sapiente modo di muoverlo attraverso la scena facendogli compiere surreali interazioni con gli altri personaggi che incontra. Da questi improbabili incontri ne nasce un moto di puro sconcerto, un assalto di ilarità che si strozza in gola. Un’opera che scava alle radici della comicità.

Titolo originale: Les vacances de Monsieur Hulot

Video & Photo

5 photos

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.