3 voti 5

Scheda Film

Un film dalla duplice valenza questo di Capra: valenza politica, con il tentativo di scardinare la demagogia del sogno americano attraverso la denuncia di un sistema politico infetto e corrotto; valenza sociale, con la fotografia di una perversa metropoli fatta di scalatori sociali dove il cinismo regna sovrano, contrapposta all’ingenuità, al candore e alla dirittura morale di chi proviene dalla lontana provincia. La storia è quella di un giovane leader dei Boy Scouts che per una serie di bislacche circostanze viene nominato senatore e si trasferisce a Washington per svolgere la sua nuova mansione. Qui la sua nettezza morale unita al suo goffo spirito alternativo gli attireranno le antipatie di vari personaggi politici. Ma il ragazzo non si piegherà al loro sporco gioco. Un’opera mirabile nella sua caratterizzazione di ciascun personaggio, lo sguardo ipertrofico di Capra funziona come un microscopio mettendone a nudo personalità e tratti psicologici.

Titolo originale: Mr. Smith goes to Wasghington

Video & Photo

1 videos 7 photos

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.