9 voti 4.9

Scheda Film

Murnau crea con questo film un linguaggio, una tassonomia di immagini che si configura come una Grammatica di riferimento, una semantica con cui poter costruire nuove grandiose cattedrali. Capostipite del genere vampiresco il film di Murnau non può e non deve essere incasellato in un angusto spazio di genere, ma al contrario assumere lo spessore di opera universale che ha contribuito all’edificazione di buona parte del cinema moderno. Tratto dal celebre e saccheggiatissimo romanzo di Bram Stoker narra la storia del Conte Orlok. Questi cambiando residenza e trasferendosi nella regione dei Carpazi porterà la sua condanna in quei luoghi, ma una donna potrà porre fine alla malvagità. Celebre la scena del carro funebre lanciato in una folle corsa nella notte, o le sequenze suggestive dell’ombra del Conte che si staglia sui muri divorati dal buio. Un classico senza tempo.

Titolo originale: Nosferatu, eine Symphonie des Grauens

Video & Photo

1 videos 4 photos

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.