Mancano poco più di due giorni all’inizio del Mystfest e della quarantacinquesima edizione del premio GranGiallo Città di Cattolica. Nato da un intuizione di Enzo Tortora che nel ’73, da sotto un ombrellone della spiaggia cattolichina, da il via al premio letterario il quale, nel 1980, si trasforma nel concorso cinematografico Mystfest, concorso di grande rilievo nazionale e internazionale che ha visto tra i suoi ospiti Wes Craven e Sam Raimi solo per citarne alcuni. Tutto il resto, come si suol dire, è ormai storia e a oggi il concorso cinematografico è sparito lasciando tristemente spoglia la kermesse. Ma dal 2016 possiamo assistere ad una piacevole tendenza di crescita nella manifestazione che, oltre a riportare a se l’ambito Premio Tedeschi, si amplia quest’anno nel programma dando sempre più spazio a cinema e musica.

I battenti si apriranno Lunedì 25 Giugno alle ore 19:30 con il Welcome Party Sardoncino Assassino e l’inaugurazione del raduno Cinemadamare diretto da Franco Rina che ospiterà nella città romagnola giovani filmaker da tutto il mondo.

Si continua il 26 Giugno con cinema e musica. L’evento Soundtrack-Cinema Misterioso vedrà i grandi capolavori del cinema giallo e del mistero sonorizzati dal vivo da Corrado Nuccini (Giardini di Mirò), Stefano Pilia (Afterhours), Nicola Manzan (Bologna Violenta) e Massimo Pipillo (Zu). Il concerto sarà introdotto da Carlo Luccarelli, Carlo Masini presidente del Circolo Cinema Toby Dammit e Marco “Duba” D’Ubaldo produttore discografico.

Il 26 Giugno dalle 20:30 l’attenzione cade sui più piccoli con proiezioni dei cortometraggi realizzati dai bambini delle scuole elementari di Cattolica, Ludobus Artebus per disegnare e colorare il Giallo, I trucchi dell’orrore: truccabimbi, Piccoli Brividi: in omaggio per i detective più scaltri i libri della collana cult edita da Mondadori e Sherlock Gnomes (2018) proiezione del film dianimazione di John Stevenson

Giovedì 28 Giugno della 21:00 presentazione del libro “Tutto quel Buio” di Cristiana Astori e proiezione del film Parasitic Twin di Claudio Zamarion. Proiezione del film alla presenza del regista. del cast e dello sceneggiatore Franco Forte

Il 29 Giugno è la volta della cronaca e dei dibattiti. La serata si incentra sulla Violenza contro le Donne dove interverrà anche Gessica Notaro, Carlo Luccarelli, Elena Buccoliero Gian Ettore Gassani.

Nella serata di Sabato 30 Giugno ci sarà la  chiusura della cerimonia dove la giuria composta da Cristiana Astori, Annamaria Fassio, Franco Forte, Carlo Lucarelli, Valerio M. Manfredi, Marinella Manicardi, Andrea G. Pinketts, Simonetta Salvetti premierà il racconto vincitore del XLV GranGiallo città di Cattolica e il romazo vincitore del Premio Alberto Tedeschi 2018.

Inoltre sarà la serata conclusiva di Cinemadamare con la proiezione dei corti dedicati alla Regina dell’Adriatico con premiazione del vincitore della Weekly Competition.

Insomma una settimana colma di eventi che indagano il giallo/thriller e l’horror a 360° dall’attualità della violenza sulle donne, alla letteratura e al cinema che negli ultimi anni ha saputo trovare sempre più spazio.

La città si tinge di giallo e si ricopre di mistero, la manifestazione data ormai per morta sembra riprendere consistenza e vigore, per vedere confermata questa sensazione non ci resta che attendere i prossimi giorni.

Buon Cinema a tutti.

Alessandro Nunziata

 

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.