Reduce da due importanti monografiche su Bergman e Cronenberg, lo staff di VnL si concede una puntata totalmente estemporanea, ovviamente improntata su cinema & corrispettive peripezie televisive. Tutto quello di cui si è concionato ve lo potete godere direttamente dal podcast: The Terror, Novecento, Cognome e Nome: Lacombe Lucien, un pizzico di Marvel Cinematic Universe, un’anticchia di Baby Driver unitamente a qualche altro sulla serialità televisiva.

Protagonista della puntata è senza dubbio la serie televisiva The Terror, targata Amazon Prime Video: una produzione superba che fonde misticismo nordico, esplorazione e senso dell’avventura. In sintesi la trama: due navi inglesi nel 1844 fanno rotta per l’Antartico per cercare il famigerato passaggio a Nord Ovest che avrebbe permesso in accorciare incredibilmente le rotte verso l’altra metà del Globo. Le due navi rimangono tuttavia incagliate nei ghiacci e il manipolo di marinai e ufficiali che le guida si troverà ad affrontare indicibili prove per ritrovare la strada di casa.

In studio conducono: Federico Minguzzi, Lorenzo Scappini, Marco Belemmi e Francesco Morosini. Buon Ascolto.

Commenta con Facebook
Esegui
Marco Belemmi

Sono un essere senziente. Mi occupo di varia umanità dall’età di circa due anni. Sono giunto al mezzo secolo di esperienza vissuta su questo Pianeta. Laureato in Lettere Moderne con una tesi sulla Poetica dell’ultimo Caproni nel 1996. Interessato al cinema dall’età di tre anni e mezzo dopo una sofferta visione dei Tre Caballeros della Disney, opera discussa e aspramente criticata in presenza delle maestre d’asilo. Alla perenne ricerca di un nuovo Buster Keaton che possa riportare luce nelle tenebre. Registi preferiti: Akira Kurosawa, Stanley Kubrick, Andrei Tarkovsky.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.